153 aziende di infissi

PREVENTIVI INFISSI GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Porta Finestra

La scelta di una porta finestra contribuisce a definire il valore della tua abitazione e ne caratterizza l’immagine complessiva. Comfort, efficienza energetica ed un basso impatto ambientale sono elementi essenziali per vivere gli ambienti e gli spazi del tuo tempo libero serenamente e senza pensieri. Qui troverai consigli e informazioni utili per scegliere la soluzione più adatta a te.

  porte finestre

I prezzi della tua porta finestra

Il costo di una porta finestra, essendo questa dotata di maggiore superficie, è in genere leggermente più alto rispetto al prezzo di una finestra.
Per darti un’indicazione di massima, nella tabella di seguito sono illustrati i prezzi relativi ad una porta finestra di dimensione 200 * 90 cm distinti in base al materiale scelto. I prezzi sono comprensivi d’Iva e del costo dell’installazione ma non includono il vetro isolante.

 MaterialePrezzo (incl. Iva e installazione, escl. vetro)
Porta finestra 200 * 90 cmPvc800 - 1000 €
Legno900 - 1100 €
Alluminio1100 - 1300 €

Risparmia fino al 40% sulla tua nuova porta finestra

Per non essere ingannati da prezzi di carattere generale, è bene consultare esperti del settore che operano nella tua zona e chiedere loro informazioni sui costi di una porta finestra su misura.
Ogni lavoro è diverso e questo si riflette anche nei prezzi dei fornitori. Per evitare di spendere più del dovuto, confronta le varie offerte e scegli quella più vantaggiosa.
È possibile fare ciò compilando il modulo in pochi minuti. Inserisci il tuo codice di avviamento postale ed entro 24 ore riceverai fino a 5 preventivi gratuiti e senza impegno da aziende di fiducia. Confrontando le diverse offerte, potrai risparmiare fino al 40% per l’acquisto della tua nuova porta finestra.

L’isolamento termico: la soluzione ottimale

Scegliere una porta finestra in grado di garantire un buon isolamento non significa solo aumentare il comfort abitativo assicurandosi sempre una piacevole temperatura, ma anche ridurre i costi energetici annuali. Per un isolamento ottimale, poi, si consiglia di preferire il cosiddetto vetrocamera con doppio o triplo vetro. Nonostante sia più costoso del vetro singolo, infatti, esso assicura un miglior isolamento che consente di risparmiare fino al 20% sulla bolletta energetica.
Di seguito si riportano ulteriori possibili accorgimenti:

  • scegliere telai per infissi del tipo a taglio termico;
  • applicare guarnizioni paraspifferi in gomma, plastica o alluminio;
  • isolare le pareti esterne attraverso il sistema del “cappotto interno”;
  • creare contropareti in cartongesso.

porte finestre 1

La sicurezza della propria casa

Sentirsi al sicuro tra le mura della propria abitazione è fondamentale.
Tentativi d’intrusione e furti rappresentano, al di là dei danni economici, un’invasione dell’intimità e provocano talvolta un vero e proprio shock nella vita della famiglia.
Nonostante le porte finestre attualmente in commercio siano robuste e più difficilmente accessibili rispetto al passato, la maggior parte delle effrazioni avviene ancora scardinando l’anta o cercando di sfondare la lastra di vetro.
Per mettere in sicurezza le proprie case e trascorrere notti serene è bene integrare la ferramenta di sicurezza prevista di serie con ulteriori dispositivi antintrusione; in particolare può essere utile installare:

  • vetri antisfondamento;
  • inferriate con trama anti-divaricazione, viti interne e serrature antiscasso;
  • videocitofoni e/o telecamere a circuito chiuso.

portefinestre2

I tipi di apertura

Molteplici sono le varianti di apertura dell’anta da considerare quando si deve scegliere la porta finestra per il balcone, il terrazzo o per l’affaccio sul giardino. Di seguito le principali:

  • a battente, la tipologia di apertura tradizionale e più diffusa;
  • a libro, usata principalmente per realizzare verande o per creare continuità tra interni ed esterni grazie alla possibilità che offre di totale apertura e chiusura;
  • anta-ribalta, caratterizzata dalla possibilità di aprire la parte mobile sia a battente sia a vasistas (cioè solo in alto, lungo tutto il profilato orizzontale). Il vantaggio principale è legato alla possibilità di ventilazione e aerazione anche in caso di pioggia e vento.
  • apertura scorrevole e binari a pavimenti: la tipologia di porte scorrevoli ad alzante (detta anche “alza e scorri”) è stata ideata per agevolare la movimentazione di porte finestre grandi ed è quindi particolarmente indicata per le ampie superfici di vetrate. Impugnando la maniglia, un dispositivo di manovra che si attiva senza sforzo solleva l’anta e la fa scorrere sui binari con facilità e leggerezza. Nella fase di chiusura si riabbassa e si chiude con altrettanta semplicità.
  • apertura scorrevole parallelo, incernierato inferiormente: l’apertura si aziona in modo semplice grazie a un sistema di leve; nella posizione di chiusura l’anta è bloccata su tutti i lati massimizzando l’isolamento acustico.
    Negli scorrevoli la traversa del serramento, rialzata rispetto al filo pavimento, consente di garantire la tenuta ad aria e acqua.

porte finestre 4

Confronta prima di acquistare e risparmia fino al 40%

Ora che hai tutte queste informazioni non resta che passare all’azione. Per essere pienamente soddisfatto dell’acquisto ed evitare brutte sorprese è bene confrontare le offerte di vari fornitori.
Compila la scheda per ricevere fino a 5 preventivi personalizzati, gratuiti e senza impegno da parte di aziende in grado di aiutarti a scegliere una porta finestra in linea con le tue soluzioni abitative. Per inoltrare una richiesta servono soltanto pochi minuti ed entro 24 ore sarai contattato da professionisti del settore. Comparare le diverse proposte ti farà risparmiare sia tempo che denaro.

Porta Finestra
Vota questo articolo