153 aziende di infissi

PREVENTIVI INFISSI GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Porte scorrevoli

Vuoi installare delle porte scorrevoli in casa? Contatta gli esperti e richiedi i preventivi per scegliere l’infisso giusto al prezzo più conveniente. Continua a leggere questo articolo per maggiori informazioni e consigli utili.

I prezzi delle porte scorrevoli

Prima di saperne di più sulle caratteristiche delle porte scorrevoli, è importante avere una panoramica generale dei prezzi. Nella seguente tabella, troverai i costi medi per una porta scorrevole in base al tipo di scorrimento e il materiale utilizzato.

Tipologia di scorrimentoMaterialePrezzo medio
Esterno muroVetro 180 - 450 €
Pvc90 - 200 €
Legno80 - 180 €
A scomparsaVetro 170 - 490 €
Pvc100 - 300 €
Legno90 - 200 €

Il prezzo varia a seconda della grandezza dell’infisso, e altre specifiche modellate sulle tue esigenze. Per conoscere il costo esatto della tua nuova porta scorrevole, contatta gli esperti della tua zona. Ricevi fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati da imprese vicino a te, in massimo un giorno lavorativo. Richiede pochi minuti e ti permette di confrontare diverse offerte comodamente da casa. In questo modo, sarai sicuro di scegliere quella che ti offre il miglior rapporto qualità – prezzo. Utilizza il nostro servizio e risparmia fino al 40% sulla tua nuova porta scorrevole.

Il tipo di scorrimento delle porte

Una prima scelta che ti troverai a fare quando procedi all’acquisto di una porta scorrevole riguarda la tipologia di scorrimento. Esistono due possibilità:

  • porte scorrevoli esterne al muro;
  • porte scorrevoli a scomparsa.

Le prime sono facili da installare, dal momento che non richiedono nessun lavoro di ristrutturazione per inserire l’infisso all’interno del muro. Sono, infatti, caratterizzate semplicemente da un’anta e dal binario su cui scorre. La tipologia di apertura può essere anche a battente, a libro, o filomuro. In questo modo potrai adattare perfettamente la porta scorrevole allo spazio che hai a disposizione. La tipologia a scomparsa, invece, richiede un piccolo lavoro edile necessario per installare il controtelaio da murare all’interno della parete. In questo caso, quest’ultime devono essere in cartongesso. Per questa tipologia, le ante possono avere solamente un’apertura a scorrimento.

I materiali delle ante

La seconda decisione da prendere riguarda i materiali. Come gli altri infissi, le porte scorrevoli possono essere in vetro, pvc e legno: vediamoli nel dettaglio. Una porta in vetro si differenzia dalle altre per la sua eleganza e il suo decoro. È possibile scegliere diverse tipologie di vetro resistente con molteplici finiture e colori. Sulla superficie è anche possibile realizzare delle incisioni per creare disegni decorativi, oppure applicare di disegni colorati in vetro fuso. Questa scelta è molto pratica per le porte interne perché permette l’entrata di maggiore luce nelle stanze della tua casa. Si possono creare dei giochi di luce, dei riflessi e delle trasparenze che renderanno le tue porte scorrevoli un vero e proprio elemento d’arredo. È anche un modo per mettere in comunicazione le stanze e allo stesso tempo dividerle secondo necessità.
Le porte scorrevoli in pvc sono una scelta pratica ed economica, è l’ideale per le cabine armadio o per i bagni. Grazie alle diverse colorazioni, si adattano perfettamente allo stile della casa. Infine, le porte scorrevoli in legno, sono una scelta frequente e classica. Esiste la possibilità di realizzare una struttura con le tipologie di legno che preferisci per poi procedere alla laccatura: una verniciatura a lacca che ti permetterà di realizzare diversi stili.

porte scorrevoli

L’installazione delle porte scorrevoli

La struttura di una porta scorrevole è molto semplice. Oltre all’anta, richiede un telaio sul quale la porta potrà muoversi. Normalmente, l’intervento richiede poco tempo e può essere completato in una giornata. Se si realizza uno scorrimento a scomparsa, tuttavia, il lavoro sarà più complesso e potrà durare diversi giorni. Assicurati anche che nel muro scelto non passino tubi o cavi elettrici. Qualsiasi scelta tu faccia, per evitare rischi scegli il professionista giusto e non dovrai fare altro che affidargli il lavoro e goderti un risultato di qualità. Alcune ditte sono anche produttrici: conoscono bene il prodotto e sanno esattamente come installarlo. Questo ti offre un’ulteriore garanzia per le tue nuove finestre scorrevoli.

Come scegliere la tua porta scorrevole?

Prima di selezionare il tuo nuovo infisso, prendi in considerazione diverse porte scorrevoli per la tua casa. La scelta deve essere fatta in modo attento e preciso, in modo che tu possa realizzare un lavoro che si addica allo stile della stanza, ma anche alle tue esigenze. Questa tipologia di porte sono una scelta che ti permette di ottenere maggiore spazio, ma assicurati di scegliere quella giusta per avere un risultato ottimale. Richiedi l’assistenza di un esperto per non sbagliare.

porte scorrevoli

Contatta le imprese e installa la tua porta scorrevole!

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie sulle porte scorrevoli, non ti resta che realizzare il tuo progetto. Per confrontare diverse offerte, compila la nostra scheda con il tuo CAP e riceverai comodamente a casa fino a 5 preventivi gratuiti in massimo un giorno lavorativo. Il servizio è senza impegno e ti permette di confrontare le offerte e risparmiare fino al 40% sul costo finale delle tue porte scorrevoli!

Porte scorrevoli
5 (100%) 1 vote